Musica

Louis Tomlinson: 1/4 dei One Direction a Milano per il primo tour da solista World Tour 2022

Non lasciare che il sold out del primo concerto italiano di Louis Tomlinson ti spezzi il cuore. Potrai alleviare il dolore nella nuova data a Milano del World Tour 2022. Vuoi un piccolo assaggio su come ottenere i biglietti ufficiali del nuovo concerto di Louis Tomlinson a Milano prima di tutti?

Biglietti ufficiali

Sono già passati due anni da quando avremmo potuto finalmente rivedere il visino di Louis Tomlinson, ma We Made It! Dopo il sold out in meno di un’ora dalla messa in vendita dello show al Lorenzini District di Milano con special guests Only The Poets, l’ex One Direction annuncia a grande richiesta il secondo imperdibile concerto a Milano del World Tour 2022. Dì addio e saluta i tempi difficili, acquistando i biglietti ufficiali per la nuova data italiana del primo attesissimo tour mondiale da solista di Louis Tomlinson nel 2022:

World Tour 2022

In vendita giovedì 10 giugno alle 12

Biglietti ufficiali

Louis Tomlinson, dal più simpatico dei One Direction alla nuova leva del Brit-pop

Negli occhi la madre Johannah, nel cuore il figlio Freddie e le sorelle minori, Louis Tomlinson si è appassionato al teatro e al cinema da piccolo, arrivando a recitare nei film If I Had You su ITV e Waterloo Road sulla BBC. Se la comparsata nella serie britannica Fat Friends lo ha spronato a frequentare la scuola di recitazione a Barnsley, il ruolo da protagonista di Danny Zuko nella produzione scolastica del musical Grease presso la Hall Cross School gli ha conferito la motivazione e la determinazione necessari per fare il provino per X Factor. La seconda audizione al talent show britannico con una cover di Hey There Delilah dei Plain White T è stata quella decisiva: si scrive fattore X, si legge Louis Tomlinson. Su suggerimento della giudice Nicole Scherzinger, il cantante originario di Doncaster è entrato a far parte dei One Direction insieme a Harry Styles, Zayn Malik, Niall Horan e Liam Payne sotto la guida di Simon Cowell, guadagnandosi subito la nomina del più simpatico del gruppo. Il resto, come si suol dire, è storia.

Rivivi i festeggiamenti del 1D Day leggendo l’articolo dedicato all’anniversario dei One Direction

Con le collaborazioni Just Hold On insieme al DJ Steve Aoki e Back To You feat. Bebe Rexha & Digital Farm Animals, entrambe subito alla #1 di iTunes, il cantautore britannico è diventato uno degli artisti più ricercati nel Regno Unito: 1 EMA Awards come Best UK & Ireland Act nel 2017, 1 iHeart Award come Best Solo Breakout nel 2018 e al quinto posto della Emerging Artists Chart di Billboard. Ma le strade di Louis Tomlinson e X Factor si sono incrociate di nuovo: nel 2018, in qualità di giudice e mentore, ha guidato il cantante giamaicano Dalton Harris alla vittoria della quindicesima edizione del talent show musicale. Nel 2019, il singolo Two Of Us, dedicato alla madre scomparsa a seguito della battaglia contro la leucemia, ha consacrato il debutto solista di Louis Tomlinson, anticipando l’album di esordio tanto atteso dai Directioner, Walls. Non solo musica: il cantante di Kill My Mind ha, infatti, firmato un contratto con il Doncaster Rovers Club e a volte gioca come titolare nelle partite di calcio.

Walls, l’album di debutto di Louis Tomlinson

Dopo lo scioglimento della boy band “perfetta”, Louis Tomlinson si è preso del tempo per lavorare alla sua carriera solista con l’obiettivo di intraprendere una nuova direzione musicale. Nel nuovo album Walls, le mura del passato recente di popstar nostalgica e romantica non crollano totalmente in brani come Don’t Let It Break Your Heart, Too Young e Always You e, allo stesso tempo, sono cementate nel passato più remoto, quello dell’adolescente di Doncaster che ascoltava gli Oasis. La provocativa opening track Kill My Mind emana la spavalderia dei fratelli Gallagher; per la title track sono stati estrapolati pezzi di Stop Crying Your Heart Out, Cast No Shadow e Acquiesce, con il consenso dell’ex detrattore dei One Direction Noel Gallagher. Nell’album di debutto di Louis Tomlinson, un disco prettamente di stampo chitarristico, l’ode alla madre al pianoforte Two Of Us costituisce il fulcro semantico di Walls: abbattere le barriere personali e sonore del suo autore e interprete. Se è vero che gli ultimi – a pubblicare il proprio album da solista – saranno i primi, il futuro di Tomlinson come aspirante nuova leva del Britpop è ormai segnato.

La tracklist ufficiale dell’album di debutto Walls

  1. Kill My Mind
  2. Don’t Let It Break Your Heart
  3. Two of Us
  4. We Made It
  5. Too Young
  6. Walls
  7. Habit
  8. Always You
  9. Fearless
  10. Perfect Now
  11. Defenceless
  12. Only The Brave
  13. Just Hold On (with Steve Aoki)
  14. Miss You

Guarda ora il video ufficiale di Walls 

Come ottenere biglietti ufficiali per il nuovo concerto di Louis Tomlinson a Milano prima di tutti

Per accaparrarti i biglietti ufficiali per il nuovo concerto di Louis Tomlinson prima di tutti, registrati ora su livenation.it per accedere gratuitamente dalle 12 di mercoledì 9 giugno 2021 per sole 24 ore alla PRESALE My Live Nation.

I biglietti ufficiali per l’evento di Louis Tomlinson a Milano nel 2022 andranno in vendita alle 12 di giovedì 10 giugno 2021 su Ticketmaster.it

Che i biglietti di Louis Tomlinson siano molto richiesti è un’”abitudine” che non possiamo cambiare! Ma possiamo aiutarti con i nostri consigli Master per non perdere tempo il giorno della vendita dei biglietti ufficiali di Louis Tomlinson:

  1. Crea subito un account su Ticketmaster.it o aggiorna i campi obbligatori del tuo account.
  2. Scegli come modalità di consegna l’eTicket, in modo da poter ricevere subito i tuoi biglietti ufficiali e stamparli gratuitamente senza nessun costo aggiuntivo.
  3. Paga con la tua carta Postepay per ottenere uno sconto in cashback del 2% sul totale pagato!

Tutto quello che devi sapere sui biglietti ufficiali per il concerto di Louis Tomlinson a Milano

Il concerto di Louis Tomlinson originariamente previsto il 29 luglio 2020 al Carroponte di Sesto San Giovanni, Milano, e successivamente spostato al 5 febbraio 2021 al Fabrique di Milano e al 30 agosto 2021 al Fabrique di Milano è stato riprogrammato all’8 aprile 2022 al Lorenzini District di Milano.

I biglietti precedentemente acquistati per le date al Carroponte e al Fabrique rimangono validi per la nuova data.