Musica

Sting: nuovo album di duetti come sorpresa di Natale per i fan

Se la musica e i testi delle canzoni di Sting sono stati la colonna sonora di momenti indimenticabili della tua vita, c’è una sopresa in arrivo per te! Sting ha annunciato la pubblicazione di un nuovo e creativo album di duetti, tra passato e contemporaneità.

In attesa del My Songs Tour che arriverà in Italia il 20 luglio 2021 al Parco della Cittadella di Parma, Sting si è rimesso in gioco con un progetto inedito. In occasione della puntata del talk show statunitense Tonight Show di Jimmy Fallon dello scorso 25 settembre, l’ex cantante dei Police ha fatto riferimento alla pubblicazione di un inedito disco nel prossimo periodo natalizio. I dettagli non sono ancora molti, ma la certezza è che si tratta di un mix fra duetti realizzati in passato e di recente registrazione.

Sting, in collegamento dalla sua casa in Toscana, non ha nascosto il suo grande entusiasmo per questo nuovo capitolo della sua carriera, commentando così i duetti registrati di recente: “Non sono per niente male. Sarà una sorpresa di Natale”. Tra i nomi nuovi svelati durante l’intervista al 68enne artista britannico, ci sono:

  • Il rapper statunitense Gashi
  • La cantante statunitense Melody Gardot 

Parlando della collaborazione con il rapper Gashi, l’artista britannico ha rivelato:

A quanto pare lui è stato influenzato dalla mia musica. Ha scritto una canzone sulla sua relazione con sua madre. Mi ha fatto ascoltare la canzone e ho pensato che fosse una hit, così ho detto che mi sarebbe piaciuto collaborare con lui se lo avesse voluto. Ho partecipato al brano come ospite e abbiamo realizzato un video insieme, ma non ci siamo ancora incontrati.

E si, per rispettare le regole del distanziamento sociale, il brano e il suo videoclip sono stati prodotti a distanza durante il periodo di emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

Guarda qui il videoclip del brano Mama, di Gashi ft. Sting

Sting ha inoltre ricordato i meravigliosi momenti di musica condivisi con grandi artisti del calibro di Eric Clapton e Herbie Hancock:

Nel corso degli anni ho registrato molti, molti duetti con alcune persone fantastiche…così li abbiamo raccolti tutti insieme e abbiamo detto: sai, dovremmo pubblicarli!

Gordon Matthew Sumner, aka Sting, rappresenta ormai uno dei più grandi cantanti e musicisti degli ultimi 50 anni: reduce dagli anni esaltanti reggae-rock come frontman dei Police, ha intrapreso poi una fantastica carriera da solista, spaziando da produzioni raffinate fino al pop, contraddistinto da versatilità e creatività. Brani come Every Breath You Take, Englishman in New York o Message in a Bottle hanno segnato più di 40 anni di carriera pieni di successo, fra 17 Grammy Awards e quasi 100 milioni di album venduti. Ma Sting non ha intenzione di fermarsi!

Il My Songs Tour di Sting fa tappa in Italia nel 2021

Il My Songs Tour di Sting torna in Italia live per una sola data nel 2021:

Sting My Songs Tour 2021 Parma

Sting My Songs Tour 2021

Parco della Cittadella, Parma

20 luglio 2021

Biglietti ufficiali

My Songs è un tour dinamico e divertente che si concentra sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police. Una delle tappe più amate dall’artista è sicuramente l’Italia!

Negli anni, Sting ha manifestato più volte l’ammirazione nei confronti della penisola italiana e lo scorso aprile, durante il periodo di lockdown, ha voluto far sentire la propria vicinanza al comune di Figline Valdarno (Toscana), paese dove ha una bellissima villa in cui ama passare momenti di spensieratezza.

Mi mancate tutti, mi manca il mio paese preferito, mi manca la mia bella casa in Toscana: sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi sono separati da quelli che amano. Come voi sto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro, so quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire.

Sting non vede l’ora di poter far sognare nuovamente i propri fan in una esibizione live in cui esprimerà al meglio la passione e la voglia di condividere messaggi accumulata in questi mesi difficili.

Ricorda che i biglietti per il concerto di Sting sono nominativi. Per questa ragione, ciascun titolo di accesso riporterà il nome e il cognome dell’utilizzatore del biglietto immessi in fase d’acquisto. Per scoprire di più sui biglietti nominativi leggi le FAQ dedicate.

Non farti scappare i biglietti ufficiali per la data italiana del Tour!