Musica

Green Day: l’album di cover No Fun Mondays e il progetto alternativo dei The Network

Se vuoi conoscere Billie Joe Armstrong e i Green Day sotto una nuova veste, l’album di cover No Fun Mondays soddisferà la tua curiosità! Ma non solo, chi conosce i The Network? Ti sveliamo le ultime novità sui progetti della band.

Oggi 27 novembre 2020 i Green Day pubblicano il nuovo album di cover No Fun Mondays. Un lavoro musicale particolare, scaturito dall’esigenza di produrre musica nel difficile periodo di lockdown.

Durante i mesi di marzo, aprile e maggio, il frontman dei Green Day Billie Joe Armstrong ha deciso di intrattenere i propri follower con l’appuntamento musicale No Fun Mondays: ogni lunedì Billie ha inaugurato al meglio, a suon di rock, la settimana dei propri fan. Una cover dietro l’altra, tra cui Police on My Back dei Clash, Gimme Some Truth di John Lennon e ancora Manic Monday delle Bangles. Questi sono solo alcuni dei 14 brani reinterpretati.

Una menzione particolare va alla personalissima versione di Amico, canzone del cantante italiano Don Backy, in cui Billie si esprime nella lingua dei suoi antenati, originari di Viaggiano (Potenza).

Tutto questo, ora si è concretizzato ed è diventato un vero e proprio disco! Billie Joe nel parlare del suo nuovo progetto discografico ha sottolineato:

Mentre siamo stati tutti in quarantena, ho riflettuto sulle cose che contano di più nella mia vita: la famiglia, gli amici e, naturalmente, la musica. Immagino che se dobbiamo trascorrere questo tempo in isolamento, almeno possiamo stare da soli insieme.

L’album di cover arriva dopo il tredicesimo album in studio dei Green Day, ovvero Father of All… pubblicato lo scorso 7 febbraio 2020. Si tratta di un cambiamento rispetto al sound tipico del gruppo californiano. Per scoprire di più sull’album Father of All…non perderti questo articolo.

Ecco tutte le canzoni dell’album di inediti No Fun Mondays

  1. I Think We’re Alone Now
  2. War Stories
  3. Manic Monday
  4. Corpus Christi
  5. That Thing You Do!
  6. Amico
  7. You Can’t Put Your Arms Round a Memory
  8. Kids in America
  9. Not That Way Anymore
  10. That’s Rock ‘N’ Roll
  11. Gimme Some Truth
  12. Whole Wide World
  13. Police on My Back
  14. A New England

Guarda ora il video ufficiale di Whole Wide World interpretato da Billie Joe Armstrong.

Billie Joe Armstrong of Green Day – Whole Wide World (Amazon Original) (Lyric Video)

The Network: i Green Day mascherati e il nuovo EP Trans AM

Non solo un nuovo album di cover per i Green Day, ma anche un nuovo EP mascherati dalla band The Network.

The Network? Alcuni magari non hanno mai sentito questo nome prima d’ora. Si tratta di una band, ma non un gruppo musicale con caratteristiche canoniche. In realtà, si tratta di un progetto sui generis che pone le sue radici nel 2003 con l’album Money Money 2020 e che rappresenta una sorta di sfogo elettronico, new wave dei Green Day.

I nomi dei membri della band sono sconosciuti come Fink, Van Gough, The Snoo, ma l’aspetto più strano sapete qual’è? Sono tutti personaggi mascherati che celano la propria vera identità dietro a maschere di vario genere, alcune delle quale richiamano il mondo del wrestling.

Nel 2003 i Green Day hanno deciso di avviare questo misterioso progetto alternativo, che è a tutti gli effetti un secondo lato della stessa medaglia, un gioco fra la band e i propri fan. Nonostante i Green Day abbiano da sempre negato di essere loro ad architettare tutto, è evidente che la verità sia un’altra: oltre a condividere tutto ciò che pubblicano i The Network, è proprio l’etichetta di Billie Joe Armstrong ad aver pubblicato l’album Money Money 2020 nel 2003 e anche l’ultimo lavoro uscito qualche settimana fa dal titolo Trans AM.

Il nuovo EP Trans AM dei The Network è composto da quattro tracce punk-rock dai tratti marcatamente elettronici:

  1. Trans AM
  2. Flat Earth
  3. Fentanyl
  4. Ivankkka Is A Nazi

Guarda ora il video di Ivankkka Is A Nazi, brano pubblicato nel periodo elettorale americano, in quanto riferito alla figlia del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

The Network – Ivankkka Is A Nazi

La misteriosa band pubblicherà qualcos’altro? Restate sintonizzati per scoprirlo!

Tutto ciò che devi sapere sui biglietti ufficiali per i concerti dei Green Day

I Green Day arrivano in Italia nel 2022 per due imperdibili date:

Green Day + Weezer

Biglietti ufficiali

Se hai acquistato biglietti per le date di Firenze Rocks e di Milano Summer Festival delle edizioni 2020 o 2021 non disperare!

I biglietti dei Green Day acquistati sia per la data originale di Firenze Rocks dell’11 giugno 2020 che per il primo posticipo del 17 giugno 2021 restano validi per la rispettiva nuova data del 2022.

I biglietti dei Green Day acquistati sia per la data originale di Milano Summer Festival del 10 giugno 2020 che per il posticipo del 16 giugno 2021 restano validi per la rispettiva data del 2022.

Se purtroppo devi rinunciare a partecipare ai concerti dei Green Day posticipati al 2022, puoi inoltrare una richiesta di rimborso tramite voucher secondo le modalità riportate nella FAQ dedicata.

Affrettati e acquista i biglietti ufficiali per assistere ai concerti dei Green Day!