Musica

RUSS: il rapper statunitense torna a Milano per Shake The Globe Tour 2022

È passato troppo tempo da quando l’abbiamo visto per la prima volta in Italia. Guess What? Il rapper di Atlanta che ci manca da impazzire annuncia l'atteso live italiano. Scopri come ottenere i biglietti ufficiali del concerto di Russ a Milano prima di tutti.

Biglietti ufficiali

A poco più di tre anni di distanza dal suo debutto in Italia nel 2018, il rapper, autore e producer americano che va da sempre per la sua strada al suo ritmo sta per ritornare dal vivo nel Paese delle sue origini. Russ si prepara a shakerare di nuovo il palco milanese dell’Alcatraz per l’unica data italiana del Shake The Globe Tour

Russ Alcatraz Milano 20 settembre 2022

Shake The Globe Tour 2022

Alcatraz, Milano

20 settembre 2022

Biglietti ufficiali

Chi è il rapper Russ

Cresciuto in una famiglia siculo-americana, Russ, che di cognome fa Vitale, ha imparato a suonare la chitarra grazie al nonno musicista di origini siciliane. Già a sette anni, ispirato da G-Unit, 50 Cent ed Eminem, l’artista hip-hop nativo del New Jersey annotava le sue prime barre in un quaderno verde, perso in uno dei tanti traslochi da uno stato all’altro degli USA. Stabilitosi ad Atlanta, all’età di quattordici l’autore di Corleone ha iniziato a produrre i propri beat insieme al migliore amico Bugus. Quando nell’estate del 2011 il videoclip di El Jefe di Bugus è stato selezionato da MTV RapFix Live, Russ si è ritirato dal college e ha fondato il collettivo ed etichetta Diemon (Do It Everyday Music Or Nothing) insieme a Bugus, Dartlin, Paulo, DJ Adam Golden, Macivan Musa e John Anthony.

Dal 2011 al 2014, il rapper di Atlanta ha prodotto e distribuito senza sosta 11 mixtape gratuiti, grazie ai quali ha conquistato una fanbase social crescente. Su Soundcloud, il DIY pioneer ha fatto uscire un nuovo brano ogni settimana fino a che nel 2016, da un giorno all’altro, ha riscosso il successo sudato per 10 anni. Losin Control ha ottenuto una spinta dal profilo Snapchat dell’ereditiera e imprenditrice Kylie Jenner e, insieme a What They Want, ha attirato l’attenzione della Columbia Records, tramite cui Russ ha pubblicato il suo dodicesimo album in studio. There’s Really A Wolf (2017), che ha debuttato alla settima posizione della Billboard 200 e alla quarta della classifica degli album R&B/Hip-Hop, è stato in assoluto il primo disco hip-hop prodotto, mixato e masterizzato da un unico artista a essere certificato Platino.

Il one man gang, che ha scelto di tornare a essere indipendente dopo gli album Zoo (2018) e Shake the Snow Globe (2020), ha oltrepassato 10 miliardi di ascolti in streaming e 2,5 miliardi di video views con i brani autoprodotti. Grazie ai molteplici concerti sold out nei palazzetti di tutto il mondo, la rivista Forbes ha inserito la stella del rap statunitense dal sangue italiano al ventesimo posto della classifica 30 Under 30 Cash Kings nel 2019. Nella sua biografia It’s All in Your Head, Russ rivela la motivazione personale alla base della sua musica e incoraggia i lettori a sconfiggere il più grande ostacolo – se stessi – al fine di sbloccare il proprio potenziale, al proprio ritmo. Il mantra del rapper di Missin You Crazy? Amati, credi in te stesso e lavora duro nonostante tutto.

Il nuovo album Shake The Snow Globe

Dopo aver pubblicato i singoli Nobody Knows, Ain’t Goin Back e All I Want feat. DaVido, non inclusi nel precedente disco Zoo, Russ è tornato a scuotere il pianeta con le sue barre inflessibili e impertinenti e il suo flow melodico in Shake The Snow Globe. Arricchito dai featuring di Benny the Butcher, Bia, Boogie, Bugus, Devin the Dude, Kiana Ledé, Rick Ross e Ty Dolla Sign, il nuovo album di Russ si è piazzato alla #4 della Billboard 200 Chart, trainato dal successo radiofonico di Best on Earth con la collega Bia. Nella collaborazione, in cui è stata campionata Some Cut del gruppo hip hop Trillville, le similitudini eseguite dal rapper di Atlanta disegnano la silhouette della Only Girl In The Word, Rihanna (Tatted like Rihanna / P–y singing like it’s Run The Town), che ha subito condiviso la sua nuova canzone preferita sul suo account Instagram ufficiale.

La tracklist ufficiale del nuovo album Shake the Snow Globe (Deluxe Edition)

  1. 3 AM (ft. Ty Dolla $ign)
  2. Sky (ft. Westside Boogie)
  3. You Coulda Left Me Alone
  4. No Tears Left
  5. 2006
  6. Summer at 7
  7. Paranoid
  8. Need A Minute
  9. Guess What (ft. Rick Ross)
  10. A Lot More
  11. Can’t Go On
  12. Asshole (ft Bugus)
  13. Nighttime (Interlude)
  14. All To You (ft Kiana Ledé)
  15. Shots
  16. Patience
  17. I Thought You Got Me (ft. Benny the Butcher)
  18. Foot On The Gas (ft. Davin the Dude)
  19. Momma
  20. Civil War
  21. Best On Earth

Guarda qui il video ufficiale del nuovo singolo di Russ Hard For Me

Russ – Hard For Me (Official Video)

Come ottenere biglietti ufficiali per il concerto di Russ prima di tutti

La vendita generale per il concerto di Russ a Milano nel 2021 inizierà alle 18 di venerdì 26 marzo su Ticketmaster.it

Segui i nostri consigli Master per non perdere tempo il giorno della vendita dei biglietti ufficiali di RUSS:

  1. Crea subito un account su Ticketmaster.it o aggiorna i campi obbligatori del tuo account.
  2. Scegli come modalità di consegna l’eTicket, in modo da poter ricevere subito i tuoi biglietti ufficiali e stamparli gratuitamente senza nessun costo aggiuntivo.
  3. Paga con la tua carta Postepay per ottenere uno sconto in cashback del 2% sul totale pagato!

Biglietti ufficiali per Russ a Milano

  • Posto Unico – Prezzo: € 26,00 + diritti di prevendita