Musica

The Weeknd: per la prima volta in Italia con The After Hours Tour 2022

Deluso per le mancate nomination di After Hours ai Grammys? Save Your Tears perché l’artista di Blinding Lights aggiunge una seconda data italiana al The After Hours Tour. Scopri come ottenere i biglietti ufficiali del nuovo concerto di The Weeknd a Milano.

Biglietti ufficiali

Dopo aver riascoltato i più grandi successi dello Starboy nel nuovo greatest hits The Highlights ed essere rimasti abbagliati dall’esibizione di The Weeknd all’Halftime Show del Super Bowl a Tampa in Florida domenica 7 febbraio, il cantante di Can’t Feel My Face arriverà per la prima volta in Italia. You wanna be high for this: il The After Hours Tour aggiunge una seconda data evento italiana nel 2022:  

The After Hours World Tour 2022

Vendita mercoledì 3 marzo alle 11

Biglietti ufficiali

The Weeknd, da King Of The Fall a Principe del Pop

Dietro la “e” omessa di The Weeknd si cela la storia di un diciasettenne di Toronto che, in un fine settimana, lascia la periferia di Scarborough insieme al suo miglior amico La Mar Taylor (l’attuale direttore creativo dell’etichetta di Abel XO) con due soli materassi per inseguire il suo sogno. Dipendenze, lavori e incontri occasionali finiscono nei primi inediti What You Need, Loft Music e The Morning, ripresi dal blog OVO di Drake. Nasce così un sodalizio con il rapper di Laugh Now or Cry Later, che inserisce i brani Crew Love, Shot for Me e The Ride nel suo album Take Care.

Con una produzione alla Quincy Jones in Can’t Feel My Face, The Weeknd diviene l’erede di Michael Jackson. Il King Of Pop ha, infatti, aiutato Abel Makkonen Tesfaye a trovare la sua voce, ma il sound spesso melanconico e tormentato dell’artista R&B canadese è inconsciamente ispirato agli artisti etiopi Tilahun Gessesse, Aster Aweke e Mahmoud Ahmed. Fluente in amarico, The Weeknd canta per la prima volta nella lingua madre in The Hills, il secondo singolo estratto da Beauty Behind the Madness. Il nuovo Principe del Pop viene notato anche da Justin Timberlake, che lo sceglie come opening act del 20/20 Experience Tour.

Il nuovo album After Hours

A bordo di una Mercedes decapottabile, The Weeknd ci guida nelle sue ore più oscure in un viaggio cinematografico attraverso il synth pop e i film horror degli anni Ottanta. Come per il disco di debutto Kiss Land, ispirato ai maestri della paura John Carpenter, David Cronenberg e Ridley Scott, il cinefilo attinge a Possession di Andrzej Żuławski, Paura e delirio a Las Vegas di Terry Gilliam e Cannibal Love – Mangiata viva di Claire Danis per l’universo dark-erotico del nuovo album After Hours.

Il primo singolo Heartless introduce l’uomo vestito di nero con una giacca rossa e mocassini – un omaggio allo zombie interpretato da Michael Jackson in Thriller – la cui psicologia viene esplorata nell’arco narrativo dei video musicali successivi. In Blinding Lights, In Your Eyes e Save Your Tears, osserviamo la spirale discendente del protagonista di After Hours, che perde la testa come Raoul Duke in un casinò di Las Vegas. Ricoperto di lividi e bende e con un naso sanguinante, The Weeknd ammette di non aver trovato la sua casa nella fredda e vuota Sin City (In Vegas, I feel so at home // The house I bought is not a home):

Questo album parla del periodo più buio della mia vita, era circa il 2013, 2014. Ero davvero combattuto e stavo affrontando molte cose personali. Sono stato arrestato a Las Vegas. Non lo volevo… ma a volte cerchi di scappare da chi sei e torni sempre lì. Alla fine di questo album, ti rendi conto che non sei quella persona. Lo ero, ma sto crescendo e sono più saggio, e un giorno avrò dei figli, e dirò loro che non devono essere quella persona.

Con il tocco retrò di Max Martin nel lead single Blinding Lights, The Weeknd ha scaldato i motori, facendo da apripista al revival degli anni Ottanta rievocato nel 2020 dalle seguaci Dua Lipa, Lady Gaga e Dorja Cat. Dopo un intero anno, il regno di Blinding Lights nella top 10 Global Chart di Spotify non crolla. Da fenomeno virale su TikTok durante il lockdown a soundtrack dello spot Pepsi del Super Bowl, il singolo dei record (maggior numero di settimane nella Top 5 della Billboard Hot 100 chart) è la hit del secolo della classifica Billboard Hot 100.

La tracklist ufficiale del nuovo album After Hours (Deluxe)

  1. Alone Again
  2. Too Late
  3. Scared To Live
  4. Showchild
  5. Escape from LA
  6. Heartless
  7. Faith
  8. Blinding Lights
  9. In Your Eyes
  10. Save Your Tears
  11. Repeat After Me (Interlude)
  12. After Hours
  13. Until I Bleed Out
  14. Nothing Compares (Bonus Track)
  15. Missed You (Bonus Track)
  16. Final Lullaby (Bonus Track)

Lo Starboy del Super Bowl 2021

Domenica 7 febbraio, abbiamo fatto le ore piccole per assistere in diretta streaming all’attesissima performance di The Weeknd all’intervallo del Super Bowl LV. Non sono mancati gli omaggi a Michael Jackson, che nel 1993 si è esibito alla finalissima della NFL, segnando per sempre la storia del Super Bowl e rendendolo l’evento televisivo più seguito negli Stati Uniti.

Inquadrato nell’iconico cartello di Las Vegas, The Weeknd scende dalla sua cabriolet per darci il benvenuto nella sua favolosa esibizione al Raymond James Stadium. Mentre invochiamo il suo nome insieme a un coro di automi, lo Starboy fa il suo ingresso nello stadio di Tampa in Florida di fronte a 25.000 fan con la mascherina; alle sue spalle la Las Vegas Strip illuminata con le insegne delle canzoni del suo nuovo album.

Abel Tesfaye esordisce da solo sugli spalti e, in seguito, viene raggiunto da ballerini bendati, i Doppelgänger del protagonista dei videoclip di After Hours, per una versione da capogiro di Can’t Feel My Face e per l’invasione di campo finale perfettamente coreografata di Blinding Lights.

L’artista con il maggior numero di ascoltati mensili su Spotify, che ha investito 7 milioni per la produzione di questo sfolgorante show, sceglie per ragioni di sicurezza di non essere accompagnato da special guests. Il risultato? La discografia di The Weeknd risplende di luce propria.  

Guarda qui la performance integrale di The Weeknd al Super Bowl LV

The Weeknd’s FULL Pepsi Super Bowl LV Halftime Show

La setlist dell’Halftime Show di The Weeknd al Super Bowl 2021

  1. Call Out My Name (Intro)
  2. Starboy
  3. The Hills
  4. Can’t Feel My Face
  5. I Feel It Coming
  6. Save Your Tears
  7. House Of Balloons e Glass Table Girls (Medley)
  8. Blinding Lights

Come ottenere biglietti ufficiali per il concerto di The Weeknd prima di tutti

Per ottenere i biglietti ufficiali per il concerto di The Weeknd prima di tutti, registrati ora su livenation.it per accedere gratuitamente martedì 2 marzo 2021 alle 10 alla PRESALE My Live Nation.

I biglietti ufficiali per il concerto di The Weeknd a Milano nel 2022 andranno in vendita alle 11 di mercoledì 3 marzo 2021 su Ticketmaster.it

Segui i nostri consigli Master per non arrivare Too Late e perderti i biglietti ufficiali di The Weeknd:

  1. Aggiorna i campi obbligatori del tuo account su Ticketmaster.it  
  2. Seleziona l’eTicket come modalità di consegna per ricevere immediatamente i tuoi biglietti ufficiali e stamparli gratuitamente senza nessun costo aggiuntivo.
  3. Paga con carta Postepay per ottenere uno sconto in cashback del 2% sul totale.

Biglietti ufficiali e VIP Pack per The Weeknd a Milano

  • Golden Pit: €97,75 + Commissioni
  • Parterre In Piedi: €80,50+ Commissioni
  • Primo Settore Numerato: €97,75 + Commissioni
  • Secondo Settore Numerato: €86,25 + Commissioni
  • Terzo Settore Numerato: €69,00 + Commissioni
  • Terzo Settore Numerato Visibilità Laterale Limitata: €69,00 + Commissioni
  • Terzo Settore Premium Numerato: €74,75 + Commissioni
  • Quarto Settore Numerato: €57,50 + Commissioni
  • Quarto Settore Numerato Visibilità Laterale Limitata: €57,50 + Commissioni

Per l’unico concerto di The Weeknd in programma nel 2022 sono disponibili i seguenti VIP PACK:

1. Vip Pack Early Entry: €222,75 + Commissioni

  • 1 Biglietto In Piedi di Golden PIT per vedere The Weeknd Live
  • Articolo esclusivo del Merchandise ideato esclusivamente per i possessori dei pacchetti
  • Ingresso anticipato
  • Laminato ricordo del tour di The Weeknd
  • Personale e punto di raccolta dedicato

2. Vip Pack Gold Hot Ticket: €222,75 + Commissioni

  • 1 Miglior posto a sedere per vedere The Weeknd Live
  • Articolo esclusivo del Merchandise ideato esclusivamente per i possessori dei pacchetti
  • Laminato ricordo del tour di The Weeknd
  • Personale e punto di raccolta dedicato

3. Vip Pack Silver Hot Ticket: €176,25 + Commissioni

  • 1 Posto a sedere per vedere The Weeknd Live
  • Articolo esclusivo del Merchandise ideato esclusivamente per i possessori dei pacchetti
  • Laminato ricordo del tour di The Weeknd
  • Personale e punto di raccolta dedicato

Pronto a rimanere abbagliato dalla bravura di The Weeknd?