Musica

Marracash: Persone Tour 2022 fa tappa con due concerti a Roma e Milano

Dopo il successo del nuovo album Noi, Loro, Gli Altri, il King del Rap Marracash torna live con l’attesissimo Persone Tour 2022. Non ci sono Dubbi, Marracash si esibirà dopo due anni di assenza portando in concerto anche i brani dell’album Persona.

Biglietti ufficiali

La scelta di non esibirsi in dirette live su Instagram o in concerti in streaming durante la pandemia ha fatto crescere a dismisura il desiderio dei fan di poter assistere a un concerto Marracash, che nel 2022 tornerà live a Roma e a Milano con il suo Persone Tour.

Il nuovo album Noi, loro, gli altri non ha fatto altro che mantenere viva questa voglia e confermare Marracash come uno degli artisti più rilevanti della musica italiana. Con Noi, loro, gli altri il rapper di Nicosia ha conquistato la vetta della classifica Fimi degli album più venduti ed è anche primo tra vinili e singoli, davanti a Materia di Marco Mengoni e Volare di Coez.

Con alle spalle lo stop degli show live dovuto alla pandemia, quale occasione migliore di ascoltare per la prima volta dal vivo tutti gli inediti e le collaborazioni raccolte negli ultimi due dischi di Marracash?

Marracash – Persone Tour 2022

Biglietti ufficiali

Marracash: il King del Rap fra maturità e consapevolezza

Fabio Bartolo Rizzo, aka Marracash è il rapper e produttore discografico classe 1979 di origini siciliane che ormai tutti conosciamo con l’appellativo di King del Rap.

Ha il suo primo approccio al rap con lo pseudonimo di Juza delle Nuvole comparendo nel 1999 in The Royal Rumble di Prodigio, con artisti come Jake La Furia, Gué Pequeno, Vincenzo da Via Anfossi e Dargen D’Amico.

Ma il suo vero esordio nella scena musicale italiana risale a 16 anni fa con il nome d’arte Marracash, scelto perché da piccolo, essendo siciliano e avendo il viso ben marcato, gli altri bambini lo chiamavano marocchino. Infatti, nel 2004 Marracash inizia la sua collaborazione con i Club Dogo, accompagnandoli fino al 2007 nella loro ascesa nel mainstream, oltre a pubblicare nel 2005 il mixtape Roccia Music I, a cui hanno collaborato la Dogo Gang, Club Dogo, Vincenzo da Via Anfossi, Deleterio e Ted Bundy, e artisti come Inoki e Shablo.

Il primo album da solista Marracash arriva nel 2008, da cui è stata estratta la hit estiva Badabum Cha Cha. Il secondo album Fino a qui tutto bene arriva nel 2010, anticipato dai brani Cani pazzi e Stupido, e vede la collaborazione di Giusy Ferreri nel brano Rivincita e Fabri Fibra in Stupidi.

Ma l’anno seguente è l’album King del rap a consacrare Marracash come artista di spicco della scena hip hop italiana. Come tale, viene anche scelto per condurre MTV Spit, programma incentrato sulle rap battle tra artisti emergenti della scena underground rap tra cui Clementino, Ensi e Rancore.

A seguito della fondazione della sua etichetta discografica indipendente Roccia Music, creata insieme al produttore Shablo, pubblica nel 2015 il quarto album in studio Status. Nel 2016 Marracash è tornato a lavorare con l’amico rapper Gue Pequeno per gli album Santeria e Santeria Live.

Per celebrare i 10 anni di carriera è stato pubblicato Marracash – 10 anni dopo, la riedizione del primo album di Marracash contenente nuove versioni dei brani che hanno segnato il suo percorso musicale e nuove canzoni realizzate in collaborazione con Rkomi e Fabri Fibra.

Ad oggi sono passati due anni dalla pubblicazione dell’album da record Persona, pietra miliare del rap italiano. Qualcuno lo ha definito come un “dopo Cristo” nel mondo hip hop, per la sua capacità di definire con chiarezza un certo modo di fare rap.

Persona, ispirato al film di Ingmar Bergman ed eletto da Rolling Stones disco dell’anno, è un un dialogo fra luci e ombre con la parte più profonda del proprio essere che prescinde dal tempo in cui è stato scritto e dai trend del rap moderno, pur rimanendo contemporaneo. Brani come Quelli che non pensano, Crudelia, Qualcosa in cui credere, L’anima, Le ali featuring Elisaesaltano la tecnica e allo stesso tempo profondità di contenuto.
 

Guarda ora il video ufficiale di Crudelia di Marracash.

Marracash - CRUDELIA - I nervi

Impossibile bissare il successo dell’album Persona? Invece no, l’album certificato Platino Noi, Loro e Gli Altri pubblicato a novembre 2021 è stato subito acclamato da critica e fan.

Noi, Loro, Gli Altri: l’album della verità

Marracash non si smentisce e cala l’asso con il nuovo album Noi, Loro, Gli Altri. Un lavoro che esprime a pieno la capacità di raccontare ad un livello altissimo la vita contemporanea di più generazioni senza considerare le mode passeggere.

Marracash ha scelto una copertina emblematica che racchiude le persone ritenute fondamentali e in grado di farti cambiare: la famiglia e gli amici. Le radici, la sicurezza ma anche il conflitto. Le persone che gli sono state accanto durante la realizzazione del disco e durante i momenti critici e felici della propria vita.

Marra parla delle sue fragilità, dei dubbi, delle angosce, dell’impossibilità di far durare l’amore. Testi crudi e colmi di verità in cui si evince il coraggio di guardarsi dentro e fare i conti con le proprie contraddizioni. Guardare in faccia la verità è ciò che conta.

Varie le collaborazioni di spessore come quella con Blanco in Nemesi, Calcutta in Laurea Ad Honorem e Guè Pequeno in ∞ Love.

Guarda ora il video ufficiale di Crazy Love di Marracash.

Marracash - CRAZY LOVE

Tutte le canzoni del nuovo album Noi, Loro, Gli Altri

Noi, Loro, Gli Altri è un flusso di coscienza che attraversa i testi dei 14 brani dell’album, dalla dichiarazione di intenti del brano di apertura Loro, passando per Pagliaccio, brano che attacca il rap di plastica, fino al racconto dell’amore ormai finito con la cantante Elodie in Crazy Love.

  1. LORO
  2. PAGLIACCIO
  3. ∞ LOVE (feat. Guè Pequeno)
  4. IO
  5. CRAZY LOVE
  6. COSPLAYER
  7. DUBBI
  8. LAUREA AD HONOREM (feat. Calcutta)
  9. NOI
  10. NOI, LORO, GLI ALTRI SKIT
  11. GLI ALTRI (Giorni Stupidi)
  12. NEMESI (feat. Blanco)
  13. DUMBO GETS MAD SKIT
  14. CLIFFHANGER

Persone Tour 2022: tutto ciò che devi sapere sui biglietti ufficiali per i concerti di Marracash

I biglietti ufficiali per assistere dal vivo a concerti di Roma e Milano del Persone Tour 2022 sono in vendita già da ora!

Segui i nostri consigli Master per non perdere tempo il giorno della vendita dei biglietti ufficiali di Marracash:

Palazzo dello sport, Roma

  • Parterre in piedi: 36,00 € + commissioni
  • Tribuna Numerata A: 45,00 € + commissioni
  • Tribuna Numerata B: 40,00 € + commissioni
  • Terzo Anello Numerato: 35,00 € + commissioni
  • Terzo Anello Numerato Laterale: 29,00 € + commissioni
  • Tribuna Num. Laterale Vis. Limitata: 29,00 € + commissioni
  • Tribuna Num. Laterale Scarsa Visib.: 25,00 € + commissioni
  • Terzo Anello Num. Scarsa Visib.: 25,00 € + commissioni
  • Terzo Anello Num. Visibilità Limitata: 25,00 € + commissioni
  • Gold Package: 60,00 € + commissioni
  • Platinum Package: 100,00 € + commissioni

Mediolanum Forum, Assago (Milano)

  • I Anello Numerato Tribuna Gold: 45,00 € + commissioni
  • Tribuna Parterre Numerata: 45,00 € + commissioni
  • I Anello Numerato I Settore: 42,00 € + commissioni
  • I Anello Numerato II Settore: 40,00 € + commissioni
  • II Anello Centrale Numerato: 35,00 € + commissioni
  • Parterre in Piedi: 35,00 € + commissioni
  • II Anello non Numerato: 29,00 € + commissioni
  • Platinum Package: 100,00 € + commissioni
  • Gold Package: 60,00 € + commissioni